Esperienze estive

Dal Collegio Gallio all'alta montagna
e all'Irlanda a studiare inglese

Al Gallio si impara in classe, ma anche con le esperienze in viaggio. Da pochi giorni si sono conclusi due progetti che hanno visti protagonisti gli studenti delle elementari, delle medie e delle superiori.
Per il primo ciclo di istruzione (primaria e secondaria di primo grado) è stata proposta ai ragazzi una vera e propria avventura, 5 giorni in montagna al Rifugio alpino Sommafiume in località Val Albano a Germasino. Un rifugio a quasi 1800 metri di altitudine in testa alla valle Albano (o Dongana), lungo l’Alta via del Lario tra il rifugio Menaggio e il rifugio Giovo.
Gli studenti hanno cucinato, pulito, partecipato alla gestione del rifugio (un’ex caserma della Guardia di Finanza), incrementando la propria autonomia e capacità di autogestione.
Lontani dalle tecnologie e con accesso limitato alla rete telefonica, sono stati spronati ad interagire con i compagni ed a gestire il proprio tempo libero.
Accanto ai momenti di gioco e di preghiera, la scoperta delle montagne lariane e della loro storia, con riferimenti agli spalloni e al contrabbando. Un’occasione per riflettere sull'idea di confine (anche come metafora dei propri limiti).

Gli alunni della Scuola Secondaria di primo grado sono invece appena rientrati dal soggiorno studio trascorso in Irlanda, a Cork, accompagnati dalle loro insegnanti d’Inglese.
Oltre che frequentare il corso che ha permesso loro di migliorare le abilità linguistiche, gli studenti hanno avuto la possibilità di visitare luoghi storici e attrazioni turistiche, e di immergersi nelle bellezze naturali dell’Isola di Smeraldo. Da Cork Gaol - l’antica prigione dei tempi della dominazione Inglese - alla cittadina marittima di Cobh con la sua Titanic Experience, al Fota Wildlife Park, al montano Killarney Park con le Torc Waterfalls e l’estesa tenuta che comprende Muckross Abbey e Muckross House, senza dimenticare l’antico forte difensivo Charles Fort, a Kinsale, un’altra incantevole località marittima. Particolarmente apprezzata l’uscita dedicata alla visita del medievale Blarney Castle, famoso per il bacio della pietra che dona eloquenza - Blarney Castle Stone - ai suoi sorprendenti giardini mozzafiato e alla Blarney House, la residenza della famiglia, progettata nello stesso stile di Balmoral Castle, in Scozia.
Gli studenti del Gallio sono anche stati premiati nelle sezioni di International Quiz.

Open day permanente

Ultime news

Pontificio Collegio Gallio

Via Tolomeo Gallio 1
22100 Como
[email protected]

+39 031 269302

C.F. e P.IVA: 03145110155

Facebook