Gallio e LifeGate, partnership
e serata sullo stile di vita

Appuntamento in aula magna martedì 23 dalle 20.45,
i qualificati relatori sono Simona Roveda e Simone Molteni

Como, 19 gennaio 2024

Nuova partnership con LifeGate all’insegna di un futuro più sostenibile per il Pontificio Collegio Gallio di Como. LifeGate è una società benefit, considerata il punto di riferimento della sostenibilità in Italia, che conta oggi su una community di oltre 5 milioni di persone interessate e appassionate ai temi ambientali. Il primo passo della collaborazione della storica scuola di Como, da 440 anni casa dell’istruzione e della formazione di generazioni di giovani comaschi, si concretizzerà con una serata evento organizzata martedì 23 gennaio dalle 20.45 nell’aula magna del Gallio (via Gallio 1 a Como, possibilità di accesso e parcheggio fino all’esaurimento dei posti da via Barelli). “Lo stile di vita sostenibile: il focus dell’Osservatorio nazionale di LifeGate” il titolo dell’appuntamento aperto al pubblico. Quanto è sostenibile la vita degli italiani oggi e quanto è cambiata la percezione dell’importanza dei comportamenti corretti, delle tematiche ambientali tra i cittadini? LifeGate, nata nel 2000 dall’esperienza della famiglia Roveda maturata negli anni Ottanta con Fattoria Scaldasole, supporta le imprese per migliorare la propria sostenibilità attraverso un’attività di consulenza, comunicazione strategica e l’adesione a progetti ambientali.

Dal 2015, in collaborazione con Renato Mannheimer dell’istituto di ricerca Eumetra MR, LifeGate realizza l’Osservatorio Nazionale sullo Stile di Vita Sostenibile, un’indagine sulle tematiche della sostenibilità realizzata su un campione rappresentativo della popolazione italiana. La ricerca, giunta alla 9° edizione, sarà l’oggetto della serata al Gallio. Verrà fornita una fotografia aggiornata dell’interesse e della percezione del tema della sostenibilità da parte della popolazione, osservandone alcuni comportamenti. Qualche anticipazione? Basterà sapere che nel 2015 il tema dell’ambiente era importante per il 43% degli intervistati. Introdotto dal direttore generale del Pontificio Collegio Gallio, Fabio Monti, l’appuntamento prevede gli interventi di Simona Roveda, direttrice editoriale e comunicazione di LifeGate e Simone Molteni, direttore scientifico di LifeGate.
Ecco una breve biografia dei relatori. Milanese di nascita e comasca d'adozione, Simona Roveda è un’imprenditrice con la passione per la natura e per l'ambiente. Cofondatrice di Fattoria Scaldasole e LifeGate, ha ottenuto nella sua carriera numerosi premi e riconoscimenti a livello nazionale e internazionale.
È inserita nella lista delle 150 donne da seguire nell’innovazione in Italia, nell’ambito dell’iniziativa “Unstoppable Women”
promossa da StartUpItalia e dal 2021 è presidente del Teatro Sociale di Como. Dal 2023 fa parte del Cda di Ecocerved, società consortile delle Camere di Commercio che opera nel campo dei sistemi informativi per l'ambiente.
Simone Molteni nel 2001 ha ideato e diretto Impatto Zero®, la prima iniziativa al mondo per l’attuazione volontaria del Protocollo di Kyoto che calcola, riduce e compensa le emissioni di CO₂. Già nel cda di enti di ricerca come ENEA, è stato membro del comitato per l’Ecolabel e l’Ecoaudit creato dalla Commissione Europea e direttore editoriale di tutti i progetti digitali di Expo Milano 2015.

Simone Molteni nel 2001 ha ideato e diretto Impatto Zero®, la prima iniziativa al mondo per l’attuazione volontaria del Protocollo di Kyoto che calcola, riduce e compensa le emissioni di CO₂. Già nel cda di enti di ricerca come ENEA, è stato membro del comitato per l’Ecolabel e l’Ecoaudit creato dalla Commissione Europea e direttore editoriale di tutti i progetti digitali di Expo Milano 2015.

Open day permanente

Ultime news

Pontificio Collegio Gallio

Via Tolomeo Gallio 1
22100 Como
info@collegiogallio.it

+39 031 269302

C.F. e P.IVA: 03145110155

Facebook