Uso dei social e privacy,
incontro per studenti e genitori

Al Gallio l'incontro di formazione sull'utilizzo dei social con l'Associazione nazionale AIART

Como, 10 aprile 2024

Le classi delle medie e del biennio dei licei partecipano "attivamente" a un incontro di formazione sulla condivisione social e sul rispetto della propria privacy e di quella degli altri, sotto le sollecitazioni di Cristina Garbui, dottoranda dell'Università Cattolica di Milano e membro del comitato scientifico di AIART, Associazione nazionale che si occupa di vigilare sui contenuti mediali e promuovere iniziative sulla media education.

Nel pomeriggio è stata la volta dell’incontro riservato ai genitori, sempre promosso dall’AIART. Ha dialogato con gli adulti la professoressa Stefania Garassini. Docente di Content Management e Digital Journalism all’Università Cattolica di Milano, madre di tre figlie, collabora con il mensile Domus e con il quotidiano Avvenire.
Dopo aver scritto e tradotto vari libri sull’impatto della tecnologia sulla società (tra gli altri “Dizionario dei New Media”, “I nuovi strumenti del comunicare”, con Gianfranco Bettetini, Barbara Gasparini e Nicoletta Vittadini; “Digital kids”, con Giuseppe Romano, e la versione italiana di “Internet ci rende stupidi?” di Nicholas Carr) nel febbraio 2019 ho pubblicato “Smartphone. 10 ragioni per non regalarlo alla prima Comunione (e magari neanche alla Cresima)”(Ares, Milano), nel gennaio 2023 “Lo schermo dei desideri. Come le serie tv cambiano la nostra vita” (Ares, Milano) e ho curato “Clicco quindi educo. Genitori e figli nell’era dei social network” (Ets, Pisa). Stefania Garassini è proprio la presidente di Aiart Milano, associazione nazionale che opera nella formazione a un uso consapevole dei media.

Open day permanente

Ultime news

Pontificio Collegio Gallio

Via Tolomeo Gallio 1
22100 Como
info@collegiogallio.it

+39 031 269302

C.F. e P.IVA: 03145110155

Facebook