L'unicef premia gli studenti del Collegio Gallio

Consegnati i diplomi agli alunni di terza che hanno partecipato attivamente all'iniziativa "Adotta una Pigotta"

Como, 22 gennaio 2024

Qualche bambino si è anche emozionato nel ricevere direttamente dalle mani della presidente regionale di Unicef Lombardia, Manuela Bovolenta l'attestato di partecipazione attiva all’iniziativa “Adotta una Pigotta”. Gli alunni di terza della primaria, con la maestra Claudia Viganò hanno infatti realizzato tante bambole di pezza e contribuito al progetto benefico di Unicef.

La Pigotta è una bambola una bambola speciale che può donare ad un bambino la speranza di una vita migliore. Le Pigotte in dialetto lombardo erano le bambole di pezza del dopoguerra; oggi sono le bambole dell’UNICEF, uniche ed irripetibili. Sono realizzate a mano con fantasia e creatività da nonni, genitori e bambini, a casa, a scuola, presso associazioni e centri anziani di tutta Italia.

Durante la breve e sentita cerimonia di consegna degli attestati, i bambini hanno anche risposto alle domande della presidente lombarda di Unicef, Manuela Bovolenta, che li ha ringraziati uno ad uno per la preziosa collaborazione. Per saperne di più sul progetto Adotta un Pigotta di Unicef puoi cliccare qui sotto.

Open day permanente

Ultime news

Pontificio Collegio Gallio

Via Tolomeo Gallio 1
22100 Como
info@collegiogallio.it

+39 031 269302

C.F. e P.IVA: 03145110155

Facebook